jobID:  IMATI 010 2017 GE
fellowship - ASSEGNO POST-DOTTORALE
available: n. 1 
requirements: a) Diploma di laurea in Informatica, Scienze dell'Informazione, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Aerospaziale, Ingegneria Acustica, Ingegneria Robotica, Matematica, Matematica Applicata, o lauree equipollenti, conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99, oppure della Laurea Specialistica/Magistrale (D.M. 5 maggio 2004) e di curriculum professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca;
b) Titolo di dottore di ricerca di durata minima triennale in Informatica, Scienze dell'Informazione, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Aerospaziale, Ingegneria Acustica, Ingegneria Robotica, Matematica, Matematica Applicata o equipollenti, e di curriculum professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca;
c) Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, dottorato ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it). L'equivalenza dei predetti titoli conseguiti all'estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell'ammissione del candidato alla presente selezione, dalla commissione giudicatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare;
d) Esperienza nell’ambito della tematica di cui all’art. 1, dichiarato con le modalità di cui all’art. 4. In particolare:
1. conoscenza di metodi e modelli per la rappresentazione geometrica di forme 3D (rappresentazioni discrete e multi-risoluzione di superfici e volumi, tecniche di raffinamento adattivo di griglie);
2. conoscenza di strutture dati per la rappresentazione e manipolazione di dati discreti (binary tree, octree, Kd-tree);
3. conoscenza di metodi agli elementi finiti e poliedrali per la risoluzione di equazioni differenziali alle derivate parziali;
4. conoscenza di linguaggi di programmazione (C, C++, o equivalenti), bash, phyton;
5. esperienza nello sviluppo di algoritmi e strutture dati per l’elaborazione di mesh poligonali e poliedrali;
6. esperienza nell’uso di librerie geometriche (CGAL, OpenMesh, VCG, liblGL) e numeriche (Lapack, Eiegn, CHOLMOD, PARADISO);
a) conoscenza della lingua inglese;
b) conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri).
deadline: November 22, 2017
duration: 12.00m
salary: 22 000 €

outcome 

jobDetails: Ricerca nell'ambito del programma di ricerca Progetto H2020 ERC “New CHallenges for (adaptive) PDE solvers: the interplay of ANalysis and GEometry - CHANGE”, Grant Agreement N. 694515 per la seguente tematica: “Studio e sviluppo di tecniche di modellazione geometrica di domini poliedrali per metodi PEM (Metodi agli Elementi Poliedrali) di risoluzione di equazioni differenziali alle derivate parziali”, sotto la responsabilità scientifica del Dott. Giuseppe Patanè.


File:
Bando_IMATI_010_2017_GE.pdf
Allegati_bando_IMATI_010_2017_GE.docx

nomina_commissione_bando_IMATI_010_2017_GE.pdf

"English courtesy translation of the call - the official version is the Italian one”. 

BANDO_ASSEGNO_IMATI_010_2017_GE_English_version.pdf